giovedì 25 dicembre 2014

Dal fiore al profumo

Buongiorno
congliendo l'occasione per augurare a tutti di trascorrere Buone Feste e un sereno 2015, comunichiamo l'iniziativa per il fine settimana del Tè
con gli Etruschi: Sabato 27 dicembre ore 17 presso il MEC (Museo Etrusco Chianciano) Manuela Nelli dell'Officina Profumo-Farmaceutica di Santa Maria Novella, ci parlerà di "Dal Fiore al Profumo".
Un ringraziamento ai Soci LiliaMazzolai, Anna Viti, Carla Bianciardi, Fiorella Galli, Lina Marini, Anna Ciacci e Sibylla Holtz che anche questa settimana hanno voluto impiegare parte del loro tempo per condividere le loro "creazioni" dolciarie. Confidiamo che altri Soci seguano l'esempio dei "volenterosi".
Vi aspettiamo anche questo fine settimana di festa per una degustazione non solo dolciaria, ma anche culturale sulla storia del profumo.
Ingresso libero aperto a tutti, fino ad esaurimento posti

mercoledì 17 dicembre 2014

I Chigi da Siena a Roma

Salve a tutti
Al museo Etrusco questo fine settimana, per le "degustazioni culturali" di un Tè con gli Etruschi,
parleremo di storia senese; Sabato 20 dicembre ore 17 Mario Ascheri, nostro amico e Professore Emerito Università Roma 3, ci parlerà di "L'ASCESA DI UNA GRANDE FAMIGLIA ITALIANA-I Chigi da Siena a Roma".
Se volete  degustare un dolcetto con un tè arrivate 10 minuti prima così potrete scambiare anche due chiacchiere. Anche la settimana scorsa i Soci hanno portato le loro creazioni per condividerle con gli altri; ringraziamo per questo Tina Genovese, Anna Viti, Lilia Mazzolai, Paola Canestrelli, Maria Pia Centaroli, Maria Pia Ciammaichella, Alessandro Rossetti e Paolo Marabissi. 
Vi aspettiamo
ingresso libero aperto a tutti fino ad esaurimento posti.

giovedì 11 dicembre 2014

Montepulciano e la sua storia a "Un tè con gli Etruschi"

Buongiorno
nuovo appuntamento del fine settimana al Museo Etrusco  con le "degustazioni culturali" di un tè con gli Etruschi: Sabato 13 dicembre ore 17 Riccardo Pizzinelli in "Alle origini di Montepulciano". 
Prima dell'incontro vi aspettiamo per un tè e un dolcetto con due chiacchiere in compagnia. Un grazie particolare alle socie che la settimana scorsa ci hanno deliziato con le loro specialità dolciarie: Tina Betti, Anna Ciacci, Lilia Mazzolai, Antonella Reali, Lina Stolzi e Anna Viti; sono graditi anche nuovi "dolci contributi". Ingresso libero aperto a tutti fino ad esaurimento posti.

giovedì 4 dicembre 2014

Ramesse II ad un tè con gli etruschi

Salve a tutti
dopo la bellissima "escursione" virtuale di sabato scorso accompagnati da Daniela Ferrari alla scoperta della splendida civiltà Camuna, questo sabato (6
dicembre ore 17 Museo Etrusco Chianciano MEC) facciamo una puntata nell'antico Egitto in compagnia dell'istrionico Marco Mengoli che, tra archeologia e spettacolo, ci introdurrà alla conoscenza del grande faraone Ramesse II.
Vi aspettiamo numerosi anche per gustare un tè e un dolcetto delle nostre socie (la settimana scorsa abbiamo assaggiato specialità di Giovanna Menchini, Tina Betti, Anna Viti, Carla Bianciardi e Fiorella Galli) che speriamo continuino e anzi si ampli il numero delle "volenterose".


venerdì 28 novembre 2014

Inizia "Un Tè con gli Etruschi 2014-2015"

Salve a tutti, riprendiamo, con moltissima calma da super-convalescente, le comuicazioni di questo blog.
Dopo il preludio di sabato scorso sul vino, in particolare la comunicazione del nostro Direttore Giulio Paolucci sugli acini rinvenuti durante gli scavi di Poggio Bacherina, questa settimana diamo inizio alla nuova stagione di incontri su "Un Tè con gli Etruschi.
Sabato 29 novembre ore 17 presso il MEC (Museo Etrusco Chianciano) si inizia alla grande con una nostra beniamina: Daniela Ferrari ci parlerà di "I Camuni; un popolo italico".
Vi aspettiamo numerosi. Prima della conferenza un tè accompagnato da un dolcetto delle nostre Socie.

domenica 2 novembre 2014

Inizia la stagione invernale al museo ... un caro augurio al nostro Paolo



Oggi, 2 Novembre, si conclude come ogni anno la stagione 'estiva' del museo. A partire da oggi e fino al periodo natalizio, il museo rimarrà aperto il sabato e la domenica, fatte salve le aperture straordinarie, specialmente quelle per i gruppi (numerose sono le prenotazioni per le prossime settimane).

Si è conclusa oggi la mostra temporanea "Petala aurea" - che ha ricevuto grande apprezzamento dai visitatori - così come la mostra "Dalla forma all'astrazione" la cui apertura presso Villa Simoneschi è stata possibile grazie alla disponibilità dei soci dell'Associazione Geo-archeologica.

Mentre è presto per fare un bilancio per tutti il 2014, i dati sull'affluenza fin qui mostrano un chiaro aumento del numero di visitatori rispetto agli ultimi anni, accompagnati dalla conferma dell’apprezzamento per la qualità dell’esposizione e per l'assistenza ai visitatori (come emerge dai commenti sul libro delle firme, dalle valutazioni sul formulario cartaceo distribuito al museo, e dalle recensioni su Trip Advisor).

E adesso la cosa più importante. L'ultima settimana al museo e all'associazione è stata una settimana strana con una certa apprensione per il nostro caro Paolo (spiegare chi sia e cosa sia Paolo per l'associazione e per il museo è impossibile, perché Paolo è un po' tutto ... oltre ad essere anche la persona che ha creato e animato questo blog). E allora al nostro Paolo va un forte abbraccio e un augurio di pronta guarigione... per iniziare a lavorare alla preparazione delle iniziative della stagione invernale e soprattutto del trentennale dell'associazione.

lunedì 13 ottobre 2014

Una nuova sezione del nostro blog

Buongiorno,
da alcuni giorni potete trovare, nella parte alta a sinistra del nostro blog, una nuova sezione che abbiamo chiamato "Almanacco di Archeochianciano".
Lo spirito che ci ha spinto a questo nuovo impegno è quello di tentare di offrire un nuovo servizio a Soci, Amici e Cittadini.
In questo spazio, ogni volta che avremo il tempo per farlo,  pubblicheremo notizie, in modo snello e sintetico,  relative a qualsiasi cosa sia venuta a nostra conoscenza e ritenuta utile di essere rapidamente divulgata; da una recensione su un libro o su un film, a notizie relative al Museo etrusco, all'archeologia, alla scienza, all'arte, ma anche portare a conoscenza l'opera di chi, in quei giorni, metterà a disposizione il proprio tempo per le attività sociali del nostro sodalizio.
Un saluto a tutti e a presto

giovedì 9 ottobre 2014

‘‘En Plein Air: Danzando con la scultura’’

Buongiorno
Sabato 11 ottobre alle ore 12 Museo Etrusco, nell'ambito dell'iniziativa (La Settimana della Cultura in Toscana" inaugurazione della mostra personale dello scultore Giacomo Cavina dal titolo ‘‘En Plein Air: Danzando con la scultura’’. Le opere saranno esposte nella nuova terrazza del Museo Etrusco di ChiancianoTerme. 
Giacomo Cavina è una vecchia conoscenza del nostro museo in quanto la fotografatissima fontana, posta nel piazzale antistante il museo, nasce, integrata nel sistema idraulico da Giustino Frizzi e Giordano Masci, da una sua scultura denominata "Persu che gioca con l'acqua".
................  Una mostra suggestiva, dove la forma diviene leggerezza dell’essere, figure senza peso, sospese nell’aria, un percoso artistico che è iniziato con l’opera "Danzando sotto la pioggia’’ per giungere ai ‘’Ballerini’’, statua dedicata ad Astor Piazzolla, il grande compositore argentino, celebre in tutto il mondo per l’eleganza dei suoi tanghi........
Vi aspettiamo 

martedì 7 ottobre 2014

Sicurezza Area Museo Etrusco


 









Un ulteriore passo verso la sicurezza, anche notturna, dell'area museale. Il  completamento del sistema integrato di sorveglianza allarme anti-intrusione / videosorveglianza è stato possibile grazie al finanziamento integrale ARCUS (Società per lo sviluppo dell'arte, della cultura e dello spettacolo) che,interessando vari musei della Provincia, è stato coordinato dalla Fondazione Musei Senesi. Con la fine dei lavori di potenziamento del sistema di videosorveglianza l'area del polo Museo Etrusco/Centro Restauro/Villa Simoneschi è del tutto coperta da un continuo controllo video con registrazione anche in remoto sia degli interni che degli esterni.

Con questo finanziamento è stato possibile integrare il sistema di videosorveglianza interno del Museo, realizzare la totale copertura esterna e la messa in opera di luci con accensione a rilevatore di presenza; infine siamo riusciti a realizzare la totale copertura video esterna sia del giardino che di Villa Simoneschi.

venerdì 26 settembre 2014

PASSKEY A VILLA SIMONESCHI

salve a tutti
Lunedi 29 settembre alle ore 16.30 presso Villa Simoneschi siete tutti invitati all'inaugurazione della mosta "DALLA FORMA ALL'ASTRAZIONE" opere dei Maestri: Fulvio Ticciati e Massimo Vinattieri.
La mostra rimarrà aperta dal 30 settembre al 2 novembre grazie alla disponibilità dei Soci della nostra Associazione che, a turno, garantiranno un servizio di apertura.
La mostra rientra nel programma della manifestazione PASSKEY Art Festival organizzata dalla Strada del Vino Nobile in collaborazione con i Comuni del territorio tra cui quello di Chianciano Terme.
Per conoscere il programma completo delle iniziative di PASSKEY potete visitare il sito all'indirizzo www.passkeyfestival.com

lunedì 8 settembre 2014

La GeoArcheologica per il Museo Etrusco

Buongiorno
continua l'impegno dell'Associazione Geoarcheologica e dei Soci per il nostro splendido Museo.
Anche quest'anno i Soci hanno voluto mettere a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità per sostenere, migliorare e offrire un servizio sempre più elevato ai numerosi ospiti che visitano il Museo Etrusco.
Ogni giorno, dal martedi al sabato, i Soci garantiscono un servizio gratuito di accompagnamento ai visitatori, fornendo notizie e curiosità sia
sulla storia degli etruschi che su come sia nato e sviluppato il movimento di interesse sulle origini del popolamento del nostro territorio, oltre che garantire un apprezzato sarvizio di accoglienza e indicazioni sulla visita indiduale.
Oltre a questo, dal mese di agosto, ogni settimana i Soci provvedono alla pulizia del museo garantendo così locali  sempre in linea con l'alta qualità dei servizi offerti (vedi le recensioni su Triapadvisr e il registro
dei commenti degli ospiti).
Alcuni Soci collaborano al restauro dei materiali archeologici provenienti dallo scavo della necropoli di Tolle, oltre che fornire collaborazione alla struttura del Museo per ogni lavoro necessario.
I Soci hanno provveduto (anche la settimana scorsa) ad una capillare distribuzione dei depliant del Museo presso gli hotel di Chianciano (il museo ha depliants esplicativi oltre che in italiano, in inglese, tedesco, francese, danese, olandese, russo, svedese, norvegese e polacco).
Tutto questo attesta come il museo grazie alla passione e impegno dei nostri Soci (vedi anche la grande partecipazione alla serata della "prima volta della terrazza") non sia sentito come un qualcosa di avulso dal tessuto sociale, non solo di Chianciano, ma come qualcosa di vissuto e integrato nella collettività del territorio.
Un saluto e grazie a tutti per l'impegno.

martedì 2 settembre 2014

La "prima volta" della nuova terrazza del Polo Archeologico di Chianciano Terme

Salve a tutti
La sera del 1 settembre, malgrado le non favorevoli condizioni meteo, si è svolta con grande successo la festa per la "prima volta" della nuova terrazza del PACT, ovvero del Polo Archeologico di Chianciano Terme.
Sinceramente, visto la serata fredda e con minacce di pioggia, ci aspettavamo che pochi soci e amici partecipassero ed invece  oltre 100 persone hanno  voluto, ancora una volta, dimostrare il prorio attaccamento al nostro Museo; occasione della festa è stato il completamento delle opere (in particolare la realizzazione della tribunetta, completamente in plastica riciclata, realizzata grazie al lavoro di Giustino Frizzi coadiuvato da Vito Ciacci e sotto la direzione di Mario Bianchi) che hanno permesso il completo utilizzo della suggestiva terrazza che, nel pensiero della nostra Associazione e della Fondazione del Museo, andrà ad arricchire gli spazi utilizzabili per eventi di carattere ludico-culturale come spettacoli musicali e teatrali, reading ecc.
Ma veniamo alla festa di ieri sera: alle 20 si sono "aperte le danze" con "l'assalto" al ricchissimo buffet, completamente realizzato dalle nostre fantastiche Socie; alcuni momenti ci hanno visto un po' in difficoltà non
tanto per la mancanza di cibarie, anzi molto abbondanti, quanto per le forchette (certo causato per lo più dallo "sprecone vizio" di mangiare un boccone e voler cambiare non solo il piatto ma anche le posate). Verso le 21, dopo un brevissimo intervento di Carlo Stolzi, presidente della Fondazione del Museo, che ha ripercorso a grandi linee la storia che ha portato alla realizzazione del Centro di Restauro, abbiamo avuto il piacere di ascoltare il concerto della Small Big Band, spin off dell'Istituto Musicale B.Somma di Chianciano Terme, diretta da Mirco Rubegni e composta da giovani di grande qualità che con la loro passione e impegno volontario rappresentano un eccellenza musicale di tutto il territorio; la Band, con un bellissimo repertorio di swing intervallato da qualche pezzo funky, ci ha intrattenuto fino oltre le 23.
................Alla prossima
 







mercoledì 27 agosto 2014

Museo in Festa

Salve a tutti
Lunedi 1 settembre consueta festa d'estate al Museo Etrusco di Chianciano Terme organizzata nella nuova terrazza del Centro di Restauro del Museo dalla nostra Associazione in collaborazione con la Fondazione del Museo Archeologico delle Acque, con il seguente programma:
ore 20: buffet
ore 21.30: Small Big Band in concerto
Siete tutti invitati. Ingresso libero aperto a tutti.

dalle 21.30 alle 23 il Museo Etrusco rimane aperto con ingresso gratuito con visite guidate.

Nel corso della serata verranno presentati i lavori realizzati a completamento della terrazza del Centro di Restauro.
Sia il buffet che il concerto sono offerti dalle Socie e dai Soci dell'Associazione Geoarcheologica. 
Un ringraziamento particolare ai musicisti della Small Big Band e all'Istituto Musicale Bonaventura Somma per aver accettato il nostro invito.
Alcune informazioni su questa jazz band vanto del nosto territorio:
La Small Big Band è stata fondata nel 2001 per iniziativa del M° Andrea Canapini che ha riunito un gruppo di allievi ed insegnanti dell’ Istituto Musicale “B.Somma” di Chianciano Terme allo scopo di partecipare alla prima festa della musica tenutasi a Chianciano Terme nel  2001.
Visto i consensi immediatamente riscossi la Big Band è diventata un gruppo stabile dell’Istituto Musicale sotto la guida prima del M° Paolo Scatena e dal 2008 del M° Mirco Rubegni

Il repertorio spazia dai brani classici delle grandi Big Band degli anni trenta (Glenn Miller, Benny Goodman, Duke Ellington) ad arrangiamenti di colonne sonore e musicals (New York New York, Blues Brothers) fino ad arrivare al Funky di Pastorius ed al Jazz Rock coinvolgendo il pubblico con brani ritmati e melodie celeberrime.
L’organico della big band, con il suo peculiare impasto,consente inoltre di apprezzare tutte le qualità dei suoi componenti (virtuosismo solistico e d’assieme, capacità improvvisativa, duttilità interpretativa) offrendo l’opportunità di ascoltare musica di alto livello, capace di riscuotere successo sia in un pubblico adulto che tra i giovanissimi.
Quella della Small Big Band è in effetti una delicata operazione culturale il cui obiettivo primario è far conoscere e rivalutare la big band quale organico dotato di una propria tradizione esecutiva, forte di una illustre letteratura musicale, ricca di veri e propri capolavori.
Vi aspettiamo come al solito numerosi per passare insieme una piacevole serata di inizio settembre




giovedì 17 luglio 2014

Musica in giardino

Salve a tutti
Il Cantiere Internazionale d'Arte di Montepulciano approda a Chianciano Terme: sabato 19 luglio dalle ore 21.30 presso il giardino di Villa Simoneschi (in via Dante di fronte al Museo Etrusco) concerto del gruppo BLOW UP ROMA PERCUSSION.
BLOW UP ROMA PERCUSSION è un collettivo di musicisti nato con l’idea di proporre un repertorio percussionistico moderno e contemporaneo, ed è composto da 
Flavio Tanzi, Aurelio Scudetti, Pietro Pompei, Alessandro Di Giulio, 
Nel corso della serata verranno proposti i seguenti brani:
David Lang, The So-Called Laws of Nature [prima italiana]
E. Cole, PostludesF. Filidei, Silence=Death [prima italiana]
L. Durupt, Sonate en triOhm
In occasione di questo evento rimarrà aperto anche il Museo Etrusco dalle 21 alle 23.
Vi aspettiamo numerosi

giovedì 10 luglio 2014

Le Notti dell'Archeologia al Museo Etrusco di Chianciano Terme

Salve a tutti
Notti dell'Archeologia 2014: Sabato 12 luglio a partire dalle ore 21, apertura straordinaria notturna del Museo Etrusco di Chianciano Terme con ingresso e visite guidate gratuite. 
Nel corso della serata, sulla suggestiva terrazza del nostro bel Museo, verrà proiettato il backstage del simpatico video "Chianciano is Happy". Il video, attualmente secondo nella classifica dei video "Happy" più belli d'Italia, si sposa benissimo con la cultura etrusca della nostra cittadina. I reperti presenti all'interno del museo indicano, infatti,  il popolo etrusco come amante delle acque termali, del benessere e, in generale,  del "bel vivere". Questo modo "dolce" di intendere la vita, è stato riportato, in chiave attuale, nel video Chianciano is Happy e nel video del backstage.
Vi aspettiamo dalle ore 21 per una visita guidata e una visione del video

martedì 1 luglio 2014

Ori bizantini e longobardi nelle terre di Siena.



La mostra Petala aurea (“petali d’oro”, in riferimento alle decorazioni a sbalzo in lamina dorata) aprirà i battenti il prossimo 4 luglio alle ore 18.00 nel Museo Civico Archeologico di Chianciano Terme, presentando al pubblico circa cinquanta opere provenienti dalla collezione privata del Professor Luigi Rovati, appassionato collezionista di monete e reperti altomedievali.
Fino al 28 settembre, gli spazi del museo, già scrigno prestigioso capace di narrare la storia dei popoli etruschi, verranno arricchiti da rari pezzi di oreficeria dei maestri bizantini e longobardi, in un affascinante dialogo “multiculturale” con la collezione del museo. 
 La mostra, promossa e realizzata da Rottapharm|Madaus in collaborazione con Comune di Chianciano Terme e Fondazione Musei Senesi, propone una raffinata selezione di croci d’ambito longobardo e lamine sagomate di cultura bizantina, prevalentemente databili al VI e VII secolo e realizzate attraverso la lavorazione di sottili lamine e foglie d’oro, quindi utilizzate per decorare manufatti in legno, osso o avorio (come cassette o reliquiari), in cuoio (come cinture o borse) oppure tessuti (come abiti cerimoniali, coperte di uso liturgico, o infine sudari e veli funebri). Un repertorio iconografico che varia dai semplici motivi geometrici e vegetali, alle figure umane e animali, che perfettamente si raccorda alla collezione del museo e, in particolare, a un corredo funebre longobardo, fino ad oggi conservato nei depositi, rinvenuto pochi anni fa nel territorio di Chianciano Terme.
L’inaugurazione della mostra prevista per le ore 18.00 sarà preceduta, alle ore 17.30, dalla presentazione dei lavori di ristrutturazione, adeguamento e arredo del museo, del laboratorio di restauro e di Villa Simoneschi, ubicata sul lato opposto del museo, che insieme costituiscono il PACT ovvero il Polo Archeologico di Chianciano Terme: un complesso museale unico e completato grazie ad ARCUS Spa in collaborazione con Fondazione Musei Senesi.
Entrambe le iniziative aprono la 14a edizione delle Notti dell’Archeologia, la fortunata rassegna di Regione Toscana dedicata alla valorizzazione del patrimonio archeologico regionale.

5 luglio 2014 - 28 settembre 2014 - Inaugurazione 4 luglio ore 18.00
Museo Civico Archeologico– Chianciano Terme (SI)
Orari: aperto dal martedì alla domenica ore 10-13/16-19, chiuso il lunedì.
Ingresso libero incluso nel biglietto di accesso al museo (5 € intero, 4 € ridotto, gruppi 2,50 €)
Informazioni: tel. 0578 30471; 0577 530164
Catalogo Johan & Levi editore

domenica 29 giugno 2014

RIPRENDIAMO LE COMUNICAZIONI

Dopo qualche giorno di pausa nelle comunicazioni "blogghiche" riprendiamo con qualche notizia in anteprima: Venerdi 4 luglio ore 18 presso il Museo Etrusco di Chianciano inaugurazione della mostra "PETALA AUREA" lamine di ambito bizantino e longobardo dalla collezione Rovati"; sabato 12 luglio dalle ore 21 alle 23 Museo aperto per le "Notti dell'Archeologia".
Nei prossimi giorni ulteriori dettagli delle iniziative. Un saluto a tutti

martedì 10 giugno 2014

ARCHEOSLOW al Museo Etrusco di Chianciano Terme


Salve a tutti
Per sabato 14 giugno 2014 la condotta Slow Food di Montepulciano-Chiusi organizza, in collaborazione con l'Associazione Geoarcheologica, La Fondazione del Museo Civico di Chianciano T. e alla referente dei  “Cuochi dell’Alleanza e della rete di Terra Madre” Tiziana Tacchi,

“Clancianum” 
dagli Etruschi ai Romani
la prima tappa di ArcheoSlow con il seguente programma:


Ore 15.30 – Ritrovo presso parcheggio Museo Archeologico delle Acque di Chianciano Terme
Ore 16.00 – Visita alla Necropoli etrusca della Pedata – Loc. Pedata presso bivio per Sarteano
Ore 17.00 – Visita alla Fattoria agraria Tardo Etrusca di Poggio Bacherina – Loc. Poggio Bacherina  presso   Strada Vecchia   Senese
Ore 18.00 – Visita all’Area Termale Romana di Mezzomiglio -  Loc. Mezzomiglio presso Viale della Libertà.
Ore 18.45 – Visita al Museo Archeologico delle Acque
Ore 20.30 – “Cena Etrusca ArcheoSlow” all’interno del Museo Archeologico delle Acque

Il menù della cena è il seguente:

Antipasto
di Thesan” divinità etrusca dell’alba

-Torta Rusticana con aromi e base di pesce di lago.
-Brustico

Primo Piatto
di “Artemis”  divinità etrusca della notte e della luna

-Minestra rinforzata di cereali e legumi con uovo

Secondo Piatto
di “Tinia”  la più importante divinità etrusca

-Anatra ai porri con vino cotto

Dolce
diFufluns”  dio Etrusco dell’estasi

-Torta Etrusca

Vino in abbinamento
“Aranth” principe Etrusco della Cantina Gattavecchi.
 

  Costo della cena è di 27€ a testa (25€ per i Soci SlowFood)


Si prega di dare conferma entro Mercoledì 11 Giugno.

·         Per informazioni e prenotazioni:
-Daniela Filippi Fiduciaria della Condotta Slow Food: tel. 338 6967812
-Franco Boschi (Referente Progetto ArcheoSlow): tel. 328 4277016
-Riccardo Pasquini (Referente Segreteria): tel. 338 1535018
 

domenica 8 giugno 2014

Un riconoscimento per il nostro Museo

Buongiorno

E' con grande soddifazione che riceviamo la notizia che il nostro Museo Etrusco di Chianciano terme ha ricevuto il Certificato di Eccellenza 2014 di TripAdvisor®. 
L'encomio, che riconosce l'eccellenza nel settore dell’ospitalità, viene assegnato soltanto alle strutture che ottengono regolarmente ottime recensioni su TripAdvisor ed è esteso ai business qualificati di tutto il mondo. I vincitori del Certificato di Eccellenza si trovano infatti in tutto il mondo e rappresentano il livello più alto dei business presenti sul sito. Per selezionare i vincitori del Certificato di Eccellenza, TripAdvisor utilizza un algoritmo proprietario che tiene conto dei punteggi ottenuti dalle strutture attraverso le recensioni dei viaggiatori. Le strutture devono mantenere su TripAdvisor un punteggio complessivo di almeno quattro punti su cinque, avere un numero sufficiente di recensioni recenti e occupare una posizione privilegiata nella classifica di popolarità sul sito. Infatti abbiamo appena tagliato il traguardo delle 100 recenzioni di cui 71 con giudizio eccellente (5 punti), 24 molto buono (4 punti) e 6 nella media (3 punti) e nessuna (speriamo di continuare) con giudizio negativo.

Ottenere il Certificato di Eccellenza di TripAdvisor è fonte di orgoglio per l'intero team del Museo Etrusco di Chianciano Terme (e quindi anche per i Volontari dell'Associazione Geoarcheologica) e per questo desideriamo ringraziare tutti i visitatori che hanno scelto di pubblicare una recensione su TripAdvisor poiché crediamo che non vi sia  riconoscimento più importante di quello ottenuto dai nostri visitatori. Il Certificato di Eccellenza di TripAdvisor, proprio perché basato sulle recensioni degli ospiti, rappresenta un autorevole voto di fiducia nel nostro lavoro e dimostra il nostro continuo impegno dello staff del Museo e dei nostro Volontari per raggiungere l'eccellenza.
 

venerdì 6 giugno 2014

PERUGIA INSOLITA

Salve a tutti
Dopo l'interessante visita ai Vivai Margheriti della settimana scorsa, questa volta ci dedichiamo all'arte.
Domenica 8 giugno con partenza alle ore 9 dal Museo Etrusco "Perugia Insolita", auto proprie, pranzo libero.
La visita, organizzata e guidata dal nostro socio Lucio Giommoni, toccherà alcuni dei luoghi più sconosciuti di Perugia; quindi nienta Corso Vannucci, ma Rione di
Porta S.angelo e altro. Una vera e propria escursione di "scoperta"
Il viaggio sarà con auto proprie o "passaggi" in altre auto (se disponibili), il pranzo è previsto libero in quanto a Perugia ci sono molte oppotunità di mangiare a prezzi contenuti. Rientro in serata.
Partecipazione libera e gratuita. Aperta a tutti, Soci e non.
Vi aspettiamo

sabato 31 maggio 2014

Fiori e piante di primavera

Domenica 1 giugno, con partenza alle ore 9.30 dal Museo Etrusco di Chianciano con auto proprie, visita guidata ai Vivai Margheriti di Chiusi.
Ritrovo alle ore 10 davanti alla sede dei vivai in località Le Torri (Beccati questo e Beccati questo) sulla piana del Lago di Chiusi. 
La visita (del tutto eccezionale)  sarà possibile grazie alla disponibilità della proprietà, su "intercessione" del nostro socio Mario Bianchi, che ci guiderà attraverso  la vasta superficie coltivata a fiori e piante di altofusto.
Al termine della visita (previsto per le ore 12 circa) ci sposteremo con una breve e facile passeggiata (3Km tutti in piano) verso l'approdo del "Pesce d'Oro" (chi vorrà potra  raggiungerlo con la propria auto), dove è
previsto uno spuntino a pic-nic con un piatto di pastasciutta e un bicchiere di vino offerto dalla nostra Associazione (in alternativa per chi vuole pranzare canonico "a proprie spese" nelle vicinanze ci sono 2 ristoranti)
Sarebbe utile conoscere almeno sabato il numero, anche di massima, dei partecipanti per cui vi chiediamo di dare conferma al museo 057830471
Vi aspettiamo

giovedì 15 maggio 2014

Sulle orme del Beato Brandano

Domenica 18 maggio partenza alle ore 14.45 dal Museo Etrusco di Chianciano, per il Castello di Montelifrè e  Petroio con auto proprie.
Passeggiata con conferenza di Lucio Di Bella, Renzo Formichi e Serena Baglioni.
L'iniziativa, organizzata dalla Società Storica di Montepulciano e alle quale aderiamo volentieri, prevede anche brevi letture a cura dell'Arteatro di Montepulciano.
Ecco una breve presentazione di Montelifrè, tratta dal sito del Castello, e di Petroio, dal sito del comune di Trequanda (poi nel corso del pomeriggio i conferenzieri avranno occasione di approfondire il tutto):

martedì 13 maggio 2014

Le foto della Passeggiata di Primavera a Montepulciano

Per chi c'era e per chi avrebbe voluto esserci, ecco le foto della tradizionale passeggiata di primavera con pranzo offerto dall'Associazione Geoarcheologica di Chianciano Terme.
Quest'anno abbiamo effettuato una passeggiata nel bel territorio esterno all'abitato storico di Montepulciano e pranzato nel bel giardino (con bellissima vista sulla valle tra Montefollonico e Montepulciano) dei nostri soci Maria Teresa Del Vecchio e Gabriele Vernarecci che ringraziamo per l'ospitalità e con i quali ci scusiamo per eventuali disagi arrecati.
Le foto sono visibili cliccando qui
un saluto e tutti e alla prossima

giovedì 8 maggio 2014

Da Terrapille a Vitaleta, tra le crete della Val d'Orcia

Salve a tutti
Domenica scorsa ci siamo beccati una fantastica "sventagliata" alla Rocca di Radicofani. Questo fine settimana speriamo in un tempo più clemente e programmiamo di inoltrarci nella Val d'Orcia tra Pienza e S.Quirico.
Domenica 11 maggio, con partenza alle 9.30 dal Museo Etrusco di Chianciano Terme con auto proprie,  trekking tra le Crete da Terrapille (luogo reso famoso dal film "Il Gladiatore") a Vitaleta, suggestica cappelletta ottocentesca immersa tra il verde dei grani valdorciani; ritornando, se ce la facciamo, daremo anche uno sguardo (un po' affaticato) alla Pieve di Corsignano.